Tra le cucine degli chef stellati del nord Italia

2000 chilometri in cinque giorni: un viaggio da ovest verso est alla scoperta delle cucine degli chef stellati del nord Italia. Questa, in sintesi, la mia ultima settimana trascorsa tra macchina, autostrada, colline piacentine, riserve di caccia, lago, montagna, città e confine di Stato. Ma anche tra natura incontaminata, incantevoli resort, ristoranti d’eccellenza, ottimo cibo, buona…

Timorasso, il bianco piemontese da invecchiamento

Ancora poco noto al grande pubblico, il vino bianco da uve Timorasso che nasce sui colli tortonesi è ormai considerato un’eccellenza del Piemonte enologico. Salvato dall’oblio da un manipolo di pionieri, primo fra tutti Walter Massa, il vino ottenuto da uve Timorasso ricade nella Doc Colli Tortonesi, comprendendo quaranta comuni disposti lungo le sei valli…

Viaggio nel Piacentino, tra Po e valli appenniniche

Crocevia di traffici commerciali sin dall’antichità, suddiviso tra pianura, collina e montagna, il Piacentino offre un’enogastronomia variegata, con influenze piemontesi, lombarde e liguri. Il tradizionale antipasto piacentino è composto dai salumi del territorio. Tra questi, risaltano i grandi classici, la coppa piacentina, prodotta con il muscolo del collo del maiale, conciata con sale, pepe, cannella,…

La rinascita del Vermouth passa anche dalla Concept Dinner

Amo il Vermouth. Rosso, bianco. Come aperitivo, liscio o con ghiaccio; come ingrediente principe del bere miscelato per quei cocktail che oggi sono sempre più di moda. Ma da qualche tempo a questa parte, il Vermouth è anche utilizzato come ingrediente in cucina, oltre ad essere servito a tutto pasto. È il caso delle Concept Dinner che si…

Regine e re di cuochi: in mostra a Stupinigi

Ha aperto a Torino una mostra ambiziosa che racconta la cucina dal punto di vista del bello: non ci sono assaggi, ma ci troviamo dentro tutta la nostra Italia del gusto. Si chiama Regine e re di cuochi ed è allestita nella Palazzina di Caccia di Stupinigi  fino al 5 giugno prossimo. Un viaggio che celebra il…

Divagazioni gastronomiche in Alta Valsusa

Nella cucina dell’Alta Valsusa, angolo di Piemonte incuneato tra Delfinato francese e Savoia, s’intrecciano influssi diversi che, grazie all’apporto di ingredienti autoctoni, danno origine ad una rosa sorprendente di specialità. Dal primo Ottocento s’impose nel Piemonte alpino la coltivazione della patata: divenuta protagonista nella dieta valligiana, si sostituì come importanza a ortaggi come rapa e cavolo….

La vita è baccalà. Islandese

La vita è baccalà diceva lo scrittore Halldór Kiljan Laxnes (unico autore islandese ad aver vinto il premio Nobel) nel suo celebre romanzo intitolato Salka Valka. Il merluzzo occupa infatti un posto così importante nell’identità islandese che è stato usato come emblema nazionale per quasi cinque secoli, oltre a essere stato oggetto di disputa tanto da…

Santa Massenza, il borgo della grappa

Non ho mai bevuto grappa, lo ammetto. Fino a tre giorni fa. E sono contenta di aver iniziato a farlo proprio nel piccolo borgo di Santa Massenza, a una ventina di minuti di auto da Trento. Qui, dove vivono circa centocinquanta persone, cinque famiglie di distillatori portano avanti una tradizione più che centenaria. Conosciuto come il borgo della grappa, Santa Massenza…

Corea: cibo slow, fermentazioni e temple food a Expo

Il mio Expo si chiama Corea. Una scoperta. Un viaggio all’interno di una nazione dove il cibo e la cultura alimentare vengono chiamati Hansik, termine in cui sono contenuti la filosofia e le abitudini di vita del popolo coreano. La tradizione culinaria locale prevede l’utilizzo di ingredienti puri, coltivati naturalmente, provenienti dalle montagne e dai fiumi. Si…

L’Enotavola apre in centro a Torino

Era nell’aria da alcuni mesi la nuova apertura dell’Enotavola di Torino. E in molti (non solo tra gli addetti ai lavori) la aspettavano. “Figlia” di quella Casa del Barolo che dagli Anni Settanta è riferimento per gli appassionati di grandi vini in città (oltre che di accurati aperitivi con prodotti eccellenti), l’Enotavola ha finalmente traslocato…

A tavola con Rafael Rodriguez all’Auberge de l’Abbaye de Montheron

Erano mesi che aspettavo di imbattermi in un luogo come questo. E sapevo che prima o poi quel giorno sarebbe arrivato. Ieri, per l’appunto. Ma mai più mi sarei immaginata che accadesse in Svizzera, nelle campagne intorno a Losanna. L’Auberge de l’Abbaye de Montheron è uno di quei posti dove vorresti scappare per fermare il tempo, per vivere con…