I biscotti della felicità

©SarahScaparone2014-41Io li chiamo così, perché mi rendono felice. Sono i biscotti della mia infanzia, quelli che preparava mia mamma, e quando accadeva era sempre festa.

Quale migliore post dunque per iniziare il nuovo anno anche sul blog? La ricetta è semplice e anche abbastanza veloce; ricordo che ce la insegnò una signora dolcissima che abitava davanti a casa nostra a Collegno (To): la signora Miglietta. Ho ancora il suo foglio scritto a mano, custodito come una vera e propria “reliquia del gusto”.

Ecco qui ingredienti, dosi e procedimenti:

400 gr di farina (io ho usato Petra 5 per biscotti e torte); 2 etti di burro; 1 presa di sale; la buccia grattugiata di un limone; 3 tuorli d’uovo; 2 uova intere; 300 grammi di zucchero in polvere; una presina di vaniglia.

Impastare il tutto e lasciar riposare per un paio di ore. Quindi stendere con un matterello la pasta, ricavare i biscotti, ungerli con un po’ di bianco d’uovo e aggiungere sopra dello zucchero colorato. Informare a 180° per pochi minuti stando attendi a quando cambiano colore.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...