Collobrières, il paese delle castagne

Metti una domenica mattina d’estate in cui sei al mare, ma non hai voglia di andare in spiaggia. Fai colazione in paese con un amico e decidi di fare una gita, di quelle un po’ fuori dal comune, per toglierti dalla massa dei vacanzieri e respirare un po’ di pace, seguendo il consiglio di Domenico e Isabelle che, seppur parigini, sono veri conoscitori della zona.

E così, anche se la stagione non è quella perfetta, sali in macchina con una meta ben precisa: Collobrières, il paese delle castagne. Pur essendo più di venti anni che frequento la zona del Var, nel sud della Francia, non avevo mai sentito parlare di questo piccolo paese immerso nelle foreste del Massif de Mures, il cui nome deriva dal provenzale maouro e significa “bosco oscuro”. Situato a una ventina di chilometri da Grimaud, Collobrières vive tutto l’anno della fama apportata dalla produzione di marroni e castagne per cui è celebre non solo a livello locale.

Il 13, il 20 e il 27 ottobre di quest’anno si terrà l’ormai consolidata Sagra della Castagna (si ripete annualmente dal 1982), con degustazioni, assaggi e vendita di prodotti dedicati esclusivamente a questo tema. La castagna costituisce infatti una delle principali colture e produzioni del Massif de Mures e proprio a Collobrières  si estende su 900 ettari.

Non stupitevi dunque se anche in pieno agosto potrete percepire l’atmosfera che rende questo villaggio apparentemente fin troppo tranquillo, davvero unico. L’ufficio turistico potrà fornirvi informazioni dettagliate per partecipare, in ottobre, al raccolto delle castagne o per effettuare delle passeggiate guidate nella foresta tra i castagneti. Poco lontano, nella Confiserie Azuréenne potrete acquistare tutto l’anno prodotti dolciari a base di castagne: gelati ai marrons glacés (ottimi!), crème de marrons, marroni allo sciroppo, liquore di castagne, zuppa di castagne, marron glacés… Di fronte al delizioso negozio, non perdetevi la visita gratuita al piccolo Musée de la Fabrique interamente dedicato alla storia e alla preparazione dei marron glacés.

Occasione sicuramente unica per visitare Collobrières nel mese di agosto di quest’anno è quella di domenica 11 quando il paese celebrerà la Festa delle Fontane. L’appuntamento, nato nel 1891 per celebrare l’arrivo dell’acqua corrente in paese, è con una gigantesca aïoli provenzale a base di verdure, patate, uova sode e piccoli crostacei da immergere in una abbondante salsa all’aglio. Ma la curiosità della festa non è solo questa: dalla fontana di place de la Libération, per l’occasione, non uscirà acqua, ma esclusivamente vino rosé, simbolo della regione.

Un solo consiglio: imboccate la strada che da Cogolin conduce a Collobrières e fermatevi a visitare il maestoso Monastère de la Verne costruito tra il XII e il XIII secolo; se invece amate le vie panoramiche raggiungete il paese attraverso il Col de Babaou, ma fate attenzione, si tratta di una strada stretta e davvero tortuosa.

la_verne
Monastère de la Verne
Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Viaggiando con Bea ha detto:

    In uno dei miei tanti viaggi verso la Francia ho visitato il Monastero di La Verne è un posto incantevole e mistico, ma Collobrieres mi manca proprio e grazie alle tue indicazioni andremo sicuramente per la sagra della castagna. Se ti capita passa anche tu dal mio blog per vedere le mie vacanze nel var http://viaggiandoconbea.wordpress.com/2013/07/01/vacanze-nel-var/
    Ciao Bea

    Mi piace

    1. sarahscaparone3 ha detto:

      Adoro quei posti, tutta la zona. Bel reportage Bea e chissà che prima o poi non ci si incontri da quelle parti… Tutti a Collobrières per la festa delle castagne? Ci sto!

      Mi piace

    1. sarahscaparone ha detto:

      Grazie per la citazione e complimenti per il blog!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...