A scuola di cucina svedese con Bjork

Sabato pomeriggio a Torino ho preso parte a una piccola full immersion dedicata alla cucina svedese. All’interno degli accoglienti spazi di Abc in cucina gestiti da Anna Pagliero, amica di “vecchia data”, la Björk Swedish Brasserie di Quart (Ao) ha infatti organizzato un evento incentrato sui piatti tradizionali e  più conosciuti della Svezia. In cucina l’ispiratore culinario…

KiteinNepal cambia volto

Finalmente dopo alcuni mesi di ricerche e sperimentazioni KiteinNepal trova la sua definitiva identità. A dispetto del nome questo è un blog interamente dedicato al cibo inteso nel suo senso più ampio: esperienza, emozione, gusto, innovazione, luoghi e persone, ricette, storie, tradizione, viaggio. Per questo tra le sue pagine troverete gli argomenti più svariati e…

La foto della settimana: Firenze

Chiara Gasparri dice di se stessa: “Parlo poco e guardo oltre. Ho 28 anni e sono ossessionata dalla ricerca di senso e bellezza. Ho una formazione pittorica, teatrale e socioeconomica. La macchina fotografica, il mio corpo e la poesia sono i miei compagni di avventure in questo viaggio verso l’infinito e oltre”.

La Maggiorana: 40 anni in cucina

È stata una bella serata quella di ieri a La Maggiorana di Rivoli (To). Un incontro piacevole con un gruppo di foodblogger (e non solo) torinesi per far conoscere questa scuola d’arte culinaria che nel 2013 festeggia i suoi primi 40 anni. C’era l’emozione di un incontro con un pubblico sconosciuto che è lì per ascoltare…

Bjork e la cucina svedese stellata

Dopo il mio viaggio a Stoccolma e a Västerås non potevo che accettare l’invito a partecipare ad una serata dedicata al cibo svedese nella mia città, Torino. Il capoluogo sabaudo è infatti la prima tappa degli show cooking itineranti di Bjork Swedish Brasserie che ha sede ad Aosta e che nasce dalla passione per i paesi nordici di Giuliana…

Gotland, capitale culinaria della Svezia

Forse non tutti sanno che l’isola di Gotland, a sud di Stoccolma, è stata nominata la capitale culinaria della Svezia 2013. Il premio è frutto di un grande lavoro legato al cibo, che abbraccia tutta la filiera, dalla produzione della materia prima al turismo gastronomico. L’isola, conosciuta per le sue primizie tra cui il tartufo, merita…

Berlino e i suoi mercati

È sempre bello conoscere una città attraverso la sua anima più pura e genuina, che per me corrisponde a quella dei mercati. Luoghi semplici, vitali, colmi di energia, di persone, di movimento. E se poi il cibo ne è l’assoluto protagonista, io sono felice. È successo a Berlino in un fredda giornata invernale in cui…

Rima Ari Olvera conquista Tel Aviv

Rima Ari Olvera è una grande donna. Di quelle con la D maiuscola. Lo capisci immediatamente appena le parli: dal modo in cui risponde alla domande, dalla precisione con cui ti racconta il suo lavoro e dall’emozione controllata con cui descrive la sua vita. Energica, determinata, solare, arriva al dunque, non ama i compromessi, sa dove…

La foto della settimana: San Francisco

Originario dei Paesi Baschi, Mikel Amilburu si trasferisce a Torino nel 2006 anno in cui inizia a scattare riutilizzando vecchie macchine fotografiche che aveva in casa. “Ho cominciato con una reflex 35mm di mio nonno – racconta –  prima di acquistare una reflex digitale che ultimamente ho quasi abbandonato”. Diplomato al corso serale di fotografia…

Il Sorgenfrei a Berlino per rivivere gli Anni ’50

Questo è stato sicuramente il luogo più originale che abbia visto a Berlino. Ok, la mia visita nella capitale tedesca è durata appena una manciata di giorni e non posso dire di conoscere a fondo la città, ma posso assicurarvi che il Sorgenfrei è un must da mettere in agenda per tutti gli appassionati, come…

Franco Pepe, l’alchimista della pizza

Bisogna andarlo a trovare a Caiazzo, Franco Pepe, per capire tutto il suo mondo. Per osservare da vicino cosa significhi un territorio e quali valori aggiunti possa donare anche ad una pizza. Per guardare il suo nuovo Pepe in Grani che non ha nemmeno un anno, e che è sempre pieno. Perché la qualità fa strada…

Vezzolano tra fede e vigne di Albugnano

Il Nebbiolo, che deve il suo nome alla pruina color nebbia che riveste la buccia dell’acino o alle prime brume autunnali che, al tempo della vendemmia, avvolgono le colline, è un vitigno tradizionalmente associato al Piemonte. Vinificato in purezza, dà origine a Barolo e Barbaresco, ma la sua diffusione non è limitata ai bacini langaroli….