Il Pinguino diventa British

Da oggi lo storico Pinguino®, il mitico gelato ricoperto su stecco brevettato a Torino nel 1939, sbarca a Londra. Succede nel cuore della City grazie al Panino Giusto, il famoso brand icona della milanesità (con 27 punti vendita e oltre 30 anni di storia durante i quali ha nobilitato il panino nell’ambito della ristorazione di qualità) che ha  scelto la Gelati Pepino 1884 per i dessert da fornire nel suo nuovo punto vendita.

E così Pinguini alla crema, alla menta e alla viola, gelato alla crema per macedonie e il PanGelato per l’Affogato Giusto saranno tra i protagonisti del fine pasto londinese che per l’occasione sarà celebrato con una novità. Pepino ha infatti ideato in esclusiva un mini-cono chiamato Il Giustino con gelato Pepino alla crema e copertura di cacao che sarà il nuovo dessert di pasticceria fredda proposto sulle rive del Tamigi.

Il Giustino_stampa

Della mia smisurata passione per il Pinguino® (su tutti quello alla crema) ho già parlato in precedenza, ma è bene ricordare che da questa primavera la gamma di gusti proposti si è arricchita di una referenza: il cocco che va a completare la classica offerta di caffè, crema, gianduja, menta, nocciola e viola.

In merito al Giustino, non avendolo ancora assaggiato, non mi posso pronunciare, ma posso sicuramente svelare un’altra mia predilezione: quella per il Mezzolitro, ovvero la confezione dei Gelati Pepino dedicata ai prodotti sfusi e mantecati il cui nome richiama l’unità con cui si misura il gelato nel momento della sua produzione. In particolar modo sono una “divoratrice” accanita della linea delle Stracciate. Il gelato “stracciato” si ottiene colando manualmente il cioccolato e stracciandolo sempre manualmente con la frusta. La Stracciata di Pepino è realizzata totalmente a mano senza l’ausilio di macchinari, come vuole la tradizione, e si sente anche al palato. Il mio preferito? Anche se rischio di risultare “banale”, ebbene sì: la Stracciatella.

STRACCIATELLA

 

E per chi fosse a Torino o avesse in programma di venirci presto consiglio una visita nella storica gelateria di piazza Carignano aperta, nel luogo dove è tuttora, nel 1929 ad opera della famiglia Cavagnino che ancora detiene le redini dell’azienda. Una curiosità: la storica azienda Pepino Gelati è stata insignita nel tempo di ben 4 stemmi reali diventando così “Fornitore di Real Casa”: il 2 Giugno 1910 ha ricevuto il brevetto di S.A.R il Duca di Genova, il 31 Marzo 1913 da S.A.I. e R. la Principessa Laetitia di Savoia Napoleone Duchessa d’Aosta, il 1 Luglio 1925 da S.A.R. Emanuele Filiberto di Savoia Duca d’Aosta, il 31 Marzo 1932 da S.A.R. il Principe di Piemonte. Oggi la sua storia passa attraverso la qualità dei prodotti che continua a proporre sul mercato tra cui appunto il Pinguino®, oggetto di una rivisitazione in cucina realizzata con chef e foodblogger che tende a elevarlo a vero e proprio dessert da fine pasto.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...