Corrado Assenza e i frollini alla trebbia

Al Caffè Sicilia di Noto (Sr) l’aperitivo è con i frollini salati di Corrado Assenza. Corrado è un uomo speciale, per me un poeta del gusto. I suoi prodotti raccontano di aromi e sapori dalle mille sfaccettature, di una grande terra come la Sicilia, di tanti uomini e donne che con passione producono materie prime d’eccezione che le abili mani di Corrado sanno trasformare in opere d’arte.

Ho assaggiato i frollini salati nei giorni scorsi al Sigep di Rimini nello stand del Molino Quaglia e sono rimasta affascinata dal mix di sapori e di emozioni che sanno trasmettere. Al Caffè Sicilia di Noto aperto nel 1892 e gestito da quattro generazioni dalla stessa famiglia, li servono in modo naturale o in abbinamento a originali creme che ancora una volta testimoniano la sapienza di un uomo capace di andare oltre la concretezza delle cose per esprimerne l’essenza. Basti pensare alle creme di legumi, fagioli e ceci, o alla crema montata di peperoni, a quella di basilico o alla salsa emulsionata di pomodoro.

Alcuni di questi frollini sono realizzati con le trebbie della birra (ossia i cereali maltati cotti) che rappresentano lo scarto della produzione birricola che avviene dopo l’ammostamento dei cereali. L’idea di questi frollini nasce da una collaborazione di Corrado Assenza con il Birrificio Rocca dei Conti di Modica, con cui il maestro lavora per una supervisione aromatica delle birre. Ma non solo. Insieme stanno infatti studiando la produzione di alcune birre realizzate con uve siciliane come il Passito di Pantelleria o il Giacchè, oltre a una nuova birra, la Trisca che sarà commercializzata a partire da questa primavera. E sarà proprio la Trisca, ideata sulle essenze aromatiche della Sicilia come il limone, il basilico e lo zenzero, ad accompagnare i frollini alla trebbia per un indimenticabile aperitivo Sicilian style al Caffè Sicilia di Noto.

20130122

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. ghisolfi roberto ha detto:

    che dire se non fantastico?

    Mi piace

  2. sarahscaparone3 ha detto:

    fantastici tutti voi!

    Mi piace

  3. giusy ha detto:

    Li ho assaggiati anch’io in Sicilia grazie ai Fooddays organizzati da Andrea Graziano. Abbinati alle birre di Rocca dei Conti sono il massimo! Bravi tutti 🙂

    Mi piace

    1. sarahscaparone3 ha detto:

      Non vedo l’ora di assaggiare la Trisca!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...